Cookies Privacy Policy

Il sito web di Billions Italia s.r.l. ("Società", e/o "Billions Italia"), con sede a Roma (RM), in VIA DI Settebagni nn. 714-716, in qualità di Titolare del trattamento dei dati fornisce, ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo n. 679/2016, la presente Privacy Policy sui Cookies ("Cookies Privacy Policy"). La Cookies Privacy Policy deve essere letta insieme alla Privacy Policy  consultabile, in calce al presente sito web.

Questo documento contiene le seguenti informazioni:

  1. Cosa sono i Cookies e il loro scopo. Conseguenza di un eventuale rifiuto.
  2. Tipologie di Cookies.
  3. Privacy e Sicurezza sui Cookies.

1. Cosa sono i Cookies e il loro scopo. Conseguenza di un eventuale rifiuto.

1.1 I Cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

1.2 Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che vengono inviati da siti o da web server diversi (“terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

1.3 I cookies di cui al paragrafo 2 vengono utilizzati con lo scopo di: (i) migliorare la navigazione, (ii) salvare delle preferenze utente già inserite (username, password ecc).

1.4 In linea con le pratiche standard di molti siti web, il sito web di Billions Italia, http://www.sale-billions.it potrebbe installare sul computer utilizzato dall'utente dei Cookies. Utilizzando il sito di Billions Italia, http://www.sale-billions.it l'utente accetta l'utilizzo di essi.

1.5 La politica responsabile ed etica con cui Billions Italia tratta gli aspetti relativi alla Privacy è includere descrizioni chiare di come i Cookies vengono distribuiti sul sito http://www.sale-billions.it. La maggior parte dei browser hanno in sé implementata la funzionalità di impostazione della privacy che fornisce diversi livelli di accettazione dei Cookies, scadenza e l'eliminazione dopo che un utente ha visitato un determinato sito. E' intenzione essere trasparenti in merito alle condizioni e finalità dell'utilizzo che Billions Italia fa dei Cookies e altre tecnologie.

1.6 Qualora venissero poste delle limitazioni al loro utilizzo questo avrà sicuramente effetti sullo stato dell'utente durante la consultazione; il blocco o la rimozione di essi della cache del browser, potrebbe causare una incompleta fruizione dei servizi offerti dall'applicativo web.

1.7 Resta espressamente inteso che l’utente potrà, in qualsiasi momento, ripristinare le opzioni in merito all’uso dei cookies da parte del sito www.sale-billions.it attraverso le impostazioni del browser.

2. Tipologie di Cookies 

2.1 I cookies installati sono relativi ad attività di salvataggio delle preferenze e ottimizzazione e non richiedono un espresso:

Nome

Fornitore

Scopo

Scadenza

Tipo

CookieConsent

sale-billions.it

Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente

1 anno

HTTP

has_js

sale-billions.it

Registra se l'utente ha attivato o meno JavaScript nel browser.

Session

HTTP

 

 

Nome

Fornitore

Scopo

Scadenza

Tipo

_ga

sale-billions.it

Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.

2 anni

HTTP

_gat

sale-billions.it

Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste

Session

HTTP

_gid

sale-billions.it

Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.

Session

HTTP

collect

google-analytics.com

Used to send data to Google Analytics about the visitor's device and behaviour. Tracks the visitor across devices and marketing channels.

Session

Pixel

@@History/@@scroll|#

youtube.com

In attesa

Session

HTML

 

2.2 Quanto ai cookie cd. “terze parti”:

Nome

Fornitore

Scopo

Scadenza

Tipo

NID

google.com

Registra un ID univoco che identifica il dispositivo dell'utente che ritorna sul sito. L'ID viene utilizzato per pubblicità mirate.

6 mesi

HTTP

GPS

youtube.com

Registra un ID univoco sui dispositivi mobile per consentire il tracciamento sulla base della posizione geografica GPS.

Session

HTTP

VISITOR_INFO1_LIVE

youtube.com

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati.

179 giorni

HTTP

YSC

youtube.com

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente.

Session

HTTP

 

 

3. Privacy e sicurezza sui Cookies

3.1 I Cookies non sono virus, sono solo file di testo che non vengono né interpretati dal browser né eseguiti in memoria. Di conseguenza, non possono duplicarsi, diffondersi in altre reti per essere replicati di nuovo. Poiché non possono svolgere queste funzioni, non rientrano nella definizione standard di virus. I Cookies però possono essere usati per scopi dannosi. Dal momento che grazie ad essi vengono memorizzate informazioni sulle preferenze, la storia delle azioni di un utente, la navigazione specifica tra più siti, i Cookies possono essere utilizzati per agire come una forma di spyware. Molti prodotti anti-spyware sono ben consapevoli di questo problema e di routine segnalano i Cookies come possibili minacce.

3.2 Poiché i Cookies vengono trasmessi tra browser e sito web, un utente malintenzionato o una persona non autorizzata potrebbe intercettare la trasmissione dati e le informazioni relative ad essi. Anche se relativamente raro, questo fatto può accadere se il browser si connette al sito utilizzando per esempio una rete WI-FI non protetta. Altri attacchi basati sui Cookies coinvolgono le impostazioni dei server. Se un sito web non richiede al browser di utilizzare solo connessioni criptate (es. https), malintenzionati possono sfruttare questa vulnerabilità per ingannare i visitatori inviando loro informazioni personali attraverso canali non sicuri. Gli aggressori poi dirottano i dati personali per finalità di trattamento non autorizzate.